Parco Ticino 
Kayak Rodeo 
Contest

Lotta per il  King of the Wave

Locandina

Alcuni momenti del King of the wave

Alcuni momenti del King of the Wave

Alcuni momenti del King of the wave

Durante la gara

Durante la gara

Durante la gara

 


Organizzato dal Kayak Team Turbigo e dal Canoa Club Milano nelle acque del Naviglio Grande, nei pressi della centrale termoelettrica di Turbigo,

si Ŕ disputata lo scorso 11 settembre la prima edizione del "Parco Ticino Kayak Freestyle Contest".
La gara Ŕ nata in occasione delle manifestazioni promosse dal Parco del Ticino per festeggiare i 30 anni della sua istituzione.
Forse per la giornata non festiva, o a causa del breve preavviso della gara, mancavano alcuni atleti che erano stati protagonisti

delle scorse edizioni del Turbigo Turbo Wave. Ma, forse per questo, la soddisfazione degli organizzatori Ŕ stata anche

 maggiore: dei quasi 50 iscritti, molti erano nomi nuovi e questo fa ben sperare per il futuro di questa specialitÓ che alcuni hanno,

 forse troppo presto, considerato una moda passaggera. Il successo della manifestazione Ŕ stato quindi pieno.


La formula della gara Ŕ stata in tutto simile a quelle degli ormai tradizionali rodei che dal 2000 si svolgono in queste acque.


Questa la classifica per la categoria K1 maschile:

1. Andrea COLOMBO, del Kayak Team Turbigo
2. Samuele COZZO, di Savigliano (CN) Birrateam
3. Bastiano MICH, del Birra Team (BS) Birrateam
4. Andrea MOTTA, di Cassano d'Adda (MI) CanoaClubCassano
5. Michele RAMAZZA, del Canoa Club Bologna


Per la categoria K1 femminile:


1. Eva PASTENE, del Team Tatanka
2. Francesca RAVAIOLI, del Canoa Club Corebo
3. Chiara INGRASSIA, del Team Tatanka
4. Roberta TONDINI, del Kayak Team Turbigo


In chiusura della manifestazione, si Ŕ aggiunto un pizzico di follia con il "King of the Wave", in cui gruppi di atleti dovevano
entrare nell'onda senza pagaia con lo scopo di buttare fuori gli avversari. Il "King of the Wave" Ŕ stato vinto da Paolo SANTON╚.
La premiazione si Ŕ svolta presso il ristorante San Pietro alla presenza del sindaco di Turbigo, signora Laura Mira Bonomi,
dell'assessore allo Sport del comune di Turbigo, e del presidente del Parco del Ticino sig. Furlanetto.
Una considerazione che deve riempire di fiducia Ŕ che dei primi 5 classificati, 4 hanno meno di 20 anni.
Fino a ieri gareggiavano con successo nella categoria Junior, venivano definiti giovani promesse: ebbene questi atleti
le promesse le hanno mantenute ! Ma la crescita degli atleti Ŕ legata alla possibilitÓ di allenarsi in spot che diano la possibilitÓ di provare figure sempre nuove. Per questa ragione Ŕ fondamentale che quella che Ŕ ormai nota anche all'estero come "Onda di Turbigo", continui a dare questa opportunitÓ a tutti gli amanti di questa spettacolare specialitÓ.
Fondamentale per questo sarÓ il supporto delle autoritÓ locali, di Edipower e, soprattutto, dell'ente Parco che molto pu˛ fare
per supportare i club che, anno dopo anno, cercano di rendere questo spot fruibile a tutti nelle migliori condizioni.
 

Classifica Generale

Classifica Concorrente Pett. Prova 1 Prova 2 Prova 3 Punti
             
  FINALI K1-M          
1 colombo andrea 45 252,417     252,417
2 cozzo samuele 35 246,000     246,000
3 mich bastiano 24 200,417     200,417
4 motta andrea 15 131,000     131,000
5 ramazza michele 26 201,000     201,000
  SEMIFINALI K1-M          
6 sbrenna carlo 9 37,333 203,000   203,000
7 baglione battista 11 75,250 169,000   169,000
8 stropeni fabio 10 150,833 34,667   150,833
9 fabbi matteo 34 80,000 142,083   142,083
10 galbiati ugo 7 94,500 48,750   94,500
  QUARTI K1-M          
11 baroli gabriele 5 17,500 41,500 114,583 156,083
12 codinotti luigi 22 41,667 64,000 46,667 110,667
13 bodini sergio 19 66,000 43,000 30,417 109,000
14 moreni marco 6 54,250 4,000 14,583 68,833
15 vitari claudio 2 16,667 2,333 15,000 31,667
             
             
  FINALI K1-F          
1 pastene eva 28 34,000     34,000
2 ravaioli francesca 21 6,667     6,667
3 ingrassia chiara 39 0,667     0,667
4 tondini roberta 50 1,000     1,000

 

Hit Counter