Cannobino Aprile 2006

Sabato 8 aprile

Canoisti Gabriele Marcello Andrea Renzo

Foto Marcello Parmigiani

Dato la scarsitÓ dell' acqua nei fiumi alpini decidiamo di tentare con uno degli affluenti del lago, il Cannobino.

con nostra gioia il livello per l'orrido Ŕ ottimo e con uno spirito quasi mistico ci addentriamo nelle buie gole nonostante il sole,

dell ORRIDO di St.Anna.

 

Una delle fantastiche gole dell' orrido

Gabriele                                                                                            Andrea

Alberi di traverso lungo il percorso

Renzo su uno dei salti

 

Gabriele prima dei pentoloni

 

Il primo passaggio ai pentoloni

Non c'Ŕ possibilitÓ di far sicura dietro l'angolo c'Ŕ un imbuto cattivissimo.

Gabriele in morta prima dell' Imbuto

Gabriele salto

Andrea Salto

Le gole larghe un metro, non permettono di passare a due canoisti affiancati.

 

Renzo sopra il trasbordo del sifone                                           Gabriele salto dopo il sifone alla fine delle gole

Andrea                                                                                            Renzo

Gabriex e Andre dopo la tensione delle discesa

 

 

Un ringraziamento a Veronica e Roberto che oltre ad organizzarci il recupero ci hanno fatto trovare birrette e patatine allo sbarco. miticiiiiiiiiii

 

Informazioni:

Imbarco secondo ponte che si incontra salendo dopo il santuario di Sant ANNA Cannobio VB

Sbarco spiaggetta a sx sotto il ponte dell' Orrido (santuario Sant Anna)

4░ \ 4+░ WW  Due Impraticabili  e alcuni alberi di traverso.

fate attenzione con un livello alto le gole diventano molto pericolose dopo 500 metri entrati nell orrido non cŔ pi¨ modo di uscire e un affluente raddoppia il livello.

Alcuni passaggi sono obbligati non c'Ŕ modo di trasbordare,  si possono ispezionare ma a fatica .

Periodo ideale all' inizio della primavera e fine ottobre dopo le piogge non troppo abbondanti.

 

 

Hit Counter